Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI

Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI

Prezzo di listino €25

Tasse incluse.

Io le parole le mangerei è un progetto site specific di Lorenzo Cianchi realizzato nella biblioteca comunale "Bruno Ciari" di Certaldo (Firenze) a gennaio 2019 e un libro edito in occasione della presentazione dell'opera.

L’intervento, a cura di Michela Lupieri, si sviluppa sulle cinque vetrate che, tra il primo e il secondo piano, si affacciano sul cortile interno del palazzo e, proprio per questo, può essere osservato da diversi punti dello spazio. Il risultato è un’opera ambientale leggera ma presente: ogni vetro è un capitolo di una raccolta di racconti, una narrazione incisa pensata come un ciclo di affreschi medievali. Io le parole le mangerei fonde l’arte visiva con la letteratura, il disegno con la scrittura. L’artista, infatti, prima attraverso la tecnica del disegno automatico e poi attraverso l’incisione su vetro, ha tradotto in immagini i racconti dei poeti Antonella Anedda, Maurizio Cucchi, Vivian Lamarque e Alberto Pellegatta, legati al tema della libertà. La narrazione si apre con la vetrata speciale: In omaggio a Andrea Zanzotto, poeta italiano tra i più importanti del secondo Novecento e citato da tutti gli autori coinvolti nel progetto. L’intervento è arricchito da una componente audio che raccoglie le interviste integrali ai poeti, disponibile in biblioteca.  

Il libro, pubblicato in italiano e inglese, raccoglie i disegni di Lorenzo Cianchi, le interviste ai poeti, i testi di Lorenzo Cianchi, Michela Lupieri, Alberto Pellegatta e il progetto fotografico di Ilaria Di Biagio dedicato all'installazione.

Testi: Lorenzo Cianchi, Michela Lupieri, Alberto Pellegatta
Traduzioni: Bennet Bazalgette-Staples
Disegni: Lorenzo Cianchi
Carte: 
Fedrigoni Arcoprint Milk 100 g/m2, Symbol Tatami 115 g/m2 e Fedrigoni Materica Terra Rossa 250 g/m2
Font: Lava Pro, design by Peter Bil’ak, 2013 e Recta, design by Aldo Novarese, 1958
Progetto fotografico: Ilaria Di Biagio
Progetto grafico: Valentina Bigaran
Editing disegni: Anna Montesi
Stampa: Intergrafica, Verona, marzo 2019
Pubblicato da: Boîte Editions, Lissone
con il supporto di Banca Cambiano 1884 spa

Edizione: 180 copie + 20 copie special editions

Il progetto è stato realizzato con la collaborazione del Comune di Certaldo e dell'associazione culturale Caba.

Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI
Lorenzo Cianchi, IO LE PAROLE LE MANGEREI